Skip to content

Blackout e altro [pg. 33]

21 luglio 2009
by

come nel maggio 1968 recentemente dichiarato sepolto

il pubblico si è mostrato in forma diversa e è divenuto una cosa diversa

da Blackout

[]

Annunci
2 commenti leave one →
  1. cazalobos permalink
    28 luglio 2009 10:39

    “siete un pubblico fantastico” [?!?]

  2. 28 luglio 2009 11:33

    sì, più o meno il concetto è quello…

    diciamo più stratos, meno stones
    (sebbene lui dica di sé che era di pietra…)


    oppure in versione live

    (ci tengo a dire che la mia versione preferita dello slogan è: “siete un pubblico di merda!”, ma questa è una citazione plurima…)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: