Skip to content

Il disordine del tuo nome [pg. 77]

26 luglio 2009
by

Cercò intorno alle labbra, e negli incavi in cui altri serbano le occhiaie, i tratti di carattere necessari a dotare di personalità quel viso. Ma l’insieme rivelava una sorta di imparzialità felice e un po’ sinistra; era un viso senz’anima, un contenitore bello e tranquillo disposto ad albergare in forma successiva individualità diverse, personalità alternative, nomi vari.

[]

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: